L’idea è venuta al designer brasiliano Teo Menna che ha sviluppato il progetto durante il Corso di Tipografia Sperimentale del London College of Communication.
Per creare l’alfabeto Teo ha semplicemente usato una fotocopiatrice, appoggiando le graffette sul vetro e poi, sulla fotocopia ottenuta, ha cancellato con un pennarello nero le porzioni della graffetta per ottenere le singole lettere.

Di seguito il link alla pagina del progetto:
clips typeface