“Per celebrare il quinto compleanno della Nissan Juke siamo stati ingaggiati per creare una macchina tutta fatta di carta a grandezza naturale in stile origami, per esprimere al meglio l’origine giapponese del brand. Per costruire il modello di carta, una replica esatta della Juke, sono occorse più di 200 ore; il guscio di carta è composto da circa 2.000 poligoni connessi tra loro. La vettura è stata costruita in collaborazione con il modellista Thomas Forsyth, e insieme abbiamo usato disegni CAD digitali per elaborare lo scheletro rigido interno di base, su cui poi abbiamo applicato il guscio di carta.”

Questo, in sintesi, l’incredibile lavoro realizzato dallo studio Owen Gildersleeve di Londra, specializzati in lavori in carta e design. Il lavoro è stato anche presentato nel corso degli “World Origami Days” americani, lo scorso novembre 2015.